Tradizione e Passione

La tradizione culinaria del sig. Giuseppe continua  attraverso la passione della famiglia Currò

La passione per la tradizione tramandata da generazioni

La tradizione culinaria del sig. Giuseppe continua ad essere riproposta attraverso la passione della famiglia Currò. La nostra Trattoria propone piatti tipici della cucina casalinga del luogo – Castelmola e Taormina – e della provincia di Messina.

Il ristorante Chicchirichì nasce nel 1973 dall’idea del sig. Giuseppe Grasso, con lo scopo di realizzare un ristorante dedicato alla cucina casalinga; ovvero, dedicato alla tradizione culinaria tipica del luogo.
Il sig. Giuseppe all’epoca aveva già maturato un’esperienza lavorativa ventennale come cameriere di sala prima e come cuoco dopo presso i ristoranti della provincia di Messina. Inoltre, da giovane prestò la sua professionalità presso la villa di un nobile inglese occupandosi della gestione della cucina: dall’acquisto dei prodotti, al supporto ai cuochi in cucina, fino al servizio di sala insieme ai camerieri.

L’insieme di queste esperienze lavorative, maturò nel sig. Giuseppe il desiderio di realizzare la sua trattoria. Desiderio che si concretizzo nel 1973 con l’apertura della trattoria Chicchirichì.

collage2

Dal 1973 a oggi....

…Continua la tradizione della Trattoria Chicchirichì

IMG_4582

La scelta del nome

Il nome che identificò da subito per la sua trattoria, fu scelto casualmente una mattina di maggio del ’73, durante una visita presso le vicinanze del Corso Umberto di Taormina. Inizialmente, il nome scelto dal sig. Giuseppe per la sua trattoria era “La Botte”.

Purtroppo, quella mattina di maggio, durante la sua visita taorminese, appurò che lo stesso nome era già stato scelto da un altro trattoria. Pertanto, per evitare confusione tra i due ristoranti pensò bene di scegliere un altro nome. Quella stessa mattina durante la quale scoprì l’esistenza di una trattoria già chiamata “La Botte”, il sig. Giuseppe tornato a casa, sentì cantare con inconfondibile forza un gallo: da qui, nacque l’idea di chiamare la sua trattoria “Chicchirichì”.

Dal 1973 continua la tradizione della TrattoriaChicchirichì che oggi viene saggiamente ripercorsa dai nuovi proprietari, la famiglia Currò, con la stessa passione e genuinità che ha contraddistinto il sig. Giuseppe

A 10 minuti di distanza dalla nostra Trattoria, si può arrivare a Taormina per visitare le innumerevoli bellezze che l’hanno resa famosa nel mondo.

A 5 minuti di distanza è possibile visitare la cittadina di Castelmola famosa per essere uno dei borghi più belli d’Italia. Arrivati, è possibile ammirare la vista stupenda sulla riviera calabra, sulla costa ionica, su Taormina e Giardini Naxos, e la vista sul vulcano più grande d’Europa: l’Etna. Castelmola è anche chiamata “la Terrazza di Taormina“.